14 gennaio 2009

Sono tornata...BWHUAWHUAWHUA!!!

i suoi occhietti vitrei rivelano la sua natura maligna...
Ebbene sì,rieccomi di nuovo a scrivere,di ricette di gatti e di demoni volanti conosciuti come Black.E' stato un mese sospeso in uno stato di perenne intorpidimento,dato dal Troppo cibo e dalle ore piccole che hanno sconquassato tutto il mio metabolismo privandomi del sonno e rendendomi più simile ad un vampiro che non ha un "essere umano". Dopotutto però posso dire di essere felice. Le rischieste di header sono ripartite,ed io adesso posso proporre un servizio in più di cui parlerò più in là :P Per la prima volta dopo quattro anni il giorno di capodanno non ci siamo ammalati!!! ne io ne il Siepe!Lo abbiamo trascorso qui,con la splendida piazzetta di Narni davanti a noi. Forse allora il malocchio comincia a scemare...in compenso Siepetto si è ammalato il 1° gennaio,mentre eravamo a pranzo dai miei parenti in Umbria.

Anche la micro vacanzetta "bianca" è andata bene,se non fosse che di neve non ce n'era,o meglio, a cominciato quando siamo andati via,però non si può aver tutto dalla vita no? Io mi sono divertita,ed ho anche preparato qualcosa di buono che immancabilmente vi propongo,però dovete perdonarmi per le foto,non c'è mai stata tanta luce e non sono un gran che :P Comunque sono feliceee!!! Anche perchè c'è in ballo un grosso progetto ,di cui non parlo per scaramanzia,che se andrà in porto cambierà la mia vita,e sono eccitata ed emozionata,iperattiva con le mie 9 ore lavorative al giorno circa per fare quello e poi quell'altro (speriamo servirà!) bhè...speriamo!!!!!

Ravioli con spalletta,nocciole e taleggio

per la pasta:

  • 2 uova
  • 2 hg di farina
  • 1 cucchiaio d'acqua
  • un pizzico di sale

per il ripieno

  • 100 gr di spalletta stagionata di maiale
  • 60 gr di taleggio
  • 2 cucchiai di ricotta vaccina
  • 3 cucchiai colmi di parmiggiano
  • 15 nocciole tostate

1- Tritare nel mixer separatamente la spalletta,le nocciole e il taleggio. Riunirli tutti nel mixer,aggiungere anche la ricotta e il parmiggiano e azionare il robot per qualche istante amalgamando bene il tutto. Mettere in una ciotola coperta nel frigorifero.

2- Preparare la pasta,avvolgerla nella pellicola trasparente e metterla a riposare almeno mezz'ora,dopodichè tiratela in una sfoglia non troppo sottile (io l'ho lasciata al livello 5 della macchina imperia) e distribuite 1 cucchianio colmo di ripieno lungo tutta la lunghezza a curca 4 o 5 cm l'uno dall'altro. Chiudere e tagliare a piacere e tuffarli nell'acqua bollente salata per pochi minuti. Io li ho conditi con burro,salvia ed una manciata di parmiggiano,ma sono buoni anche con un filo d'olio o con un sugo di pomodoro molto semplice.

11 commenti:

Susina strega del tè ha detto...

Bentornata!!! Bellissimo il micione, ma perchè maligno????
Son curiosissima, cosa ci nascondi???? Bhè, comunque fai bene a essere scaramantica, non si sà mai....^_^

:: Anemone :: ha detto...

Evvaiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!! ^_________________^
Che bello che sei tornata!! Sono così contenta! Te l'ho già scritto che mi mancavi troppo!!
^____^
Io tutto bene, ti ringrazio per gli incrocini e ne faccio tanti tanti anche a te..poi, per tempo, ci racconterai!!!

Davvero, sono troppo contenta di rileggerti!
Un bacione e a presto tesoro!!
Questi ravioli devono essere ottimi: wow!

Gunther ha detto...

bentornata mi fa molto piacere risentirti e che ricetta anche.. ti ha fatto bene la pausa si vede, ciao

Dolcetto ha detto...

Ma allora non siamo l'unica coppia che si ammala sempre a capodanno? Anche a voi succede!! Quest'anno però qualcuno ha guardato giù: anche noi in salute!
Un abbraccio e buon 2009!

Fra ha detto...

Ciao tesoro, che bello rileggerti!!!! Sono contenta che i tuoi progetti stiano dando buoni risultati e sono anche molto felice che tu abbia passato delle splendide vacanze
ti abbraccio fortissimo
fra

Wennycara ha detto...

Che blog strepitoso!
complimenti bocetta, per le ricette e per le tue doti artistiche (permettimi di accorciarla un pò così ;))
ciao,
wenny

poppy ha detto...

il più bello di tutti resta caligolino! oh!

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Bentornata cara Bocetta. La foto del gatto è troppo forte, che tipetto pure lui. Aspetto con impazienza le nuove avventure di Black.
Intanto mi godo la tua ricetta.
Un abbraccio
Alex

Barbara ha detto...

Bentornata!!

enza ha detto...

ma buongiorno!
son contenta che sia andato tutto secondo i piani e spero che continui.
baci grandi

bocetta ha detto...

a Susy: perchè maligno?! è uno dei gatti più pestiferi che io abbia mai conosciuto...e ne ho conosciuti tanti ;P a presto!

a anemone: ahahahahahah! GRAZIEEEE!!! vi racconterò...bhè...tra un pò di tempo ;P

a gunther: Grazie! ogni tanto ci volgiono le pause,anche se a me le vacanze tendono a strssarmi! a presto!

a dolcetto: Anche voi? bhè si vede che è un anno fortunato (meno male,io mi stavo rassegnando a eterni capodanni da ammalata ) un bacio e a presto!

a fra: un abbraccio ricambiato!^_^

a Wenny: grazie e benvenuta!!

a poppy: è Caligolino è Caligolino!

a Barbara: Grazie!

a Enza: Grazieee!!baci anche a te!