16 ottobre 2008

o me o le scale!!!

Sono due settimane che nel mio palazzo stanno rifacendo le scale: tappano buchi,aggiungono lampade,ritinteggiano...per carità,ci voleva,da quando ne ho memoria le scale del palazzo di casa mia sembravano quelle di un edificio di un quartiere tipo harlem, scrostate,l'intonaco che cadeva a pezzi,le pareti piene di buchi,enigmatiche scritte tipo " Marco ti amo di bene" strane non tanto per l'italiano campato in aria,tanto perchè nella mia palazzina non abita nessun Marco!(ma poi perchè l'hanno dovuto scrive all'interno di una palazzina!?!?...mà). Ed ecco che per recuperare il recuperabile e dare più visibilità notturna aggiungendo quà e là delle nuove luci hanno cominciato i simpatici lavori facendo le "tracce" con un mini martello pneumatico!^__________^ Poi hanno continuato di trapano e piccone. Normale,se non fosse che la pareti di casa mia sono praticamente di cartone (si sente il frullio delle ali dei piccioni con porte e finestre chiuse...) perchè il palazzo è vecchio,ma non abbastanza!Non è vecchio come le belle palazzine ottocentesche con i muri spessi un metro...è di 70 anni fà,costruito un piano ogni tot anni quando c'erano i soldi da nonno.Adesso dalla mia camera che dista 5/6 metri dalla porta d'ingresso sento l'operaio (Luca,mamma lo ha messo all'ingrasso,adesso nel forno c'è il ciambellone per lui) che scartavetra davanti alla mia porta d'ingresso (chiusa). Black è terrorizzato e avvilito,perchè adesso non può più entrare dalle finestre che danno sulle scale per aspettare che rientrassimo,appolaiato sulla ringhiera davanti alla porta d'ingresso. Io ho avuto l'ordine di non far venire nessuno in casa (compreso il Siepe) finchè i lavori non sono finiti perchè sennò "si fà la pistareccia" (più scarpe sporche della polvere intonacosa dei lavori entrano peggio è) così sono in procinto di trasferirmi dal Siepe,fino alla fine della settimana almeno,per sfuggire al caos e per stare un pò con lui! Lascio qui i muffin,che desidero con tutto il cuore e he mangerò di nuovo credo a marzo prossimo ormai (sono a dieta strettissima...e durerà molto visto la quantità industriale di grasso da eliminare)...meno male che ho tantissime ricette in archivio e anche se non cucinerò potrò continuare a postare!

Muffin al malto e crema di whiskey

  • 225 gr di farina autolievitante
  • 3 cucchiai di burro ammorbidito
  • 150 ml di latte
  • 50 ml di crema di whiskey
  • 1 vasetto di yogurt al malto (125 gr)
  • 4 o 5 cucchiai di zucchero
  • 1 uovo

1-Setacciate in una ciotola la farina. In un'altro recipiente lavorate con le fruste elettriche il burro con lo zucchero fino ad ottenere un composto soffice e spumoso,poi aggiungete lo yogurt e continuate a lavorare energicamente.

2- A parte sbattete l'uovo con il latte e il liquore,aggiungetelo al composto di burro e uovo e amalgate bene con le fruste elettriche a media velocità. Unite il composto liquido a quello secco e mescolate delicatamente con un cucchiaio senza lavorare troppo,il composto dovrà risultare grumoso.

3-Foderate una placca con 12 pirottini,riempiteli per 2/3 e mettete nel forno preriscaldato a 200° per 20/25. Una volta raffredati spolverateli con un pò di zucchero a velo.

Un ultima cosetta: Grazie Sigrid!!!

10 commenti:

basilicoandco ha detto...

Slurpp.. che buonii che devono essere questi super muffoni!!
Io odio i lavori in casa.. abbiamo avuto gli operai davanti a casa.. anzi su due lati da quando mi sono trasferita li.. ovvero a dicembre sono 2 anni.. chissà averli in casa!
Fai bene a fuggire fin che puoi!
Io ho una marea di cose da postare ma sto aspettando che quelli di prenota ristorante sistemino il mio link .. le altre foto non sono belle come quella del risotto.. e ci tengo a una bella presentazione.. basta ho scritto troppo.. un abbraccio e buon resto della settimana dal Siepe!

Micaela ha detto...

Immagino il disagio che avrai... pensa in positivo, dopo sarà tutto più bello :-) che buoni i muffins... non posso resistere, uffi!!! anch'io ho 7 gg di grasso da eliminare!!! non si può andare avanti così!!! un bacione! ;-P

:: Anemone :: ha detto...

Ciao Bocetta!! ^__^
Splendidi questi muffin..anch'io sarei a dieta..ma mi sa che questi li faccio!! Dai, una volta a settimana si può fare, no!??

Un abbraccio fortissimo!!

Fra ha detto...

Complimenti per il premio i tuoi disegni sono stupendi! Buon trasferimento dl Siepe...dai non tutti i mali vengono per nuocere!
Un bacio
Fra

Giovanni ha detto...

ciao topolina mi manchi tanto.... ti penso sempre e come vedi ti vengo a trovare qui.... un bacino... la tua Poppyna

Ciboulette ha detto...

bocetta, non avevo vistooprima il tuo post per Sigrid, è fantastico!!! Che meraviglia i tuoi disegni, complimenti anche per il terzo posto,ma soprattutto per quello che sai fare.....

....e qui la tentazione di rifarsi l'header diventa sempre più forte................. :)))

Alex e Mari ha detto...

Innanzitutto complimenti per il tuo meritatissimo premio. Ho riconosciuto subito il tuo stile. Lo trovo delizioso.
Fai vene a scappare, goditi il weekend "silenzioso"
A presto
Alex

Dolcetto ha detto...

Io adoro i dolci fatti con la crema al whisky, ne ho fatti un paio e hanno un profumino ed un saporino.... Brava bocetta!!!
Un baciotto

Maya ha detto...

Ecco questi proprio non li dovevo vedere...!!!!!!!!!!!!!! caspità che bontà!!!
Bravissima

Susina strega del tè ha detto...

mamma mia non ti invidio per niente!! Comunque complimenti per i muffin che devono essere una vera goduria!!! ^___^