03 luglio 2008

Black è tornato...e con lui i guai

Black è a casa da 4 giorni,nella sua gabbietta,perchè circa due ore dopo che io ero andata via lunedì, è tornato a casa dopo 3 giorni di assenza...con un'aletta "rotta". Almeno così credevamo prima che lo portassi da Mr. Paolo oggi (il veterinario,un pò tardi lo sò,ma sono rientrata ieri sera da roma rassicurata da mia madre sulle sue condizioni di salute,diceva che stava bene!). L'ala non è rotta,probabilmente ha una contusione o una piccola slogatura per cui non riesce a spiccare il volo. In compenso plana che è un piacere,e oggi sono dovuta andare a riprendere Black in strada per ben due volte(fortunatamente dalla parte non trafficata) perchè si lancia nel vuoto non tenendo conto che poi non riesce a volare verso l'alto,infatti il giorno che è tornato ce lo ha riportato un vicino in realtà,se lo è trovato sul balcone,quello che vedete subito sopra la testa di Blackysh nella foto,ed è stato così gentile da chiamare mia madre e passarglielo,dopo che Black lo aveva accuratamente graffiato e pizzicato...che preoccupazioni! Come se non bastasse è stato anche un discolo con il veterinario!Quante storie ha fatto! E' stato tutto il tempo a pizzicare l'aria,muovere le zampette convulsamente e soffiare in direzione di Mr. Paolo che è riuscito a malapena a vedere se non c'erano ferite o simili...PESTE!


Comunque la diagnosi è stata chiara,e assoluto riposo nel suo recintino (con qualche scappattella ogni tanto fuori sulla mia spalla! :P) buon cibo e relax sono obbligatori fino a completa guarigione,nonostante spesso disapprovi ferocemente tutto questo,sopratutto quando lo devo rimettere nel suo recintino!!!In fondo lo capisco,con questo caldo magari gli piacerebbe farsi un bel volo rinfrescante,io invece che non posso volare per carenze anatomiche perlomeno non soffro il caldo a pranzo con questa pasta che ho scoperto essere buona anche fredda!


Penne integrali melanzane e primo sale

per 4 persone

  • 3 hg di penne integrali (o altra pasta secca a scelta)
  • 1 melanzana
  • 2 hg di pomodori datterini
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 cipolla bionda piccola
  • 4 spicchi di aglio
  • 6 cucchiai di vino bianco
  • 1 hg di formaggio primo sale (a scelta) grattuggiato grosso
  • basilico
  • sale q.b.

1-Mettere in larga padella antiaderente 2 cucchiai di olio,l'aglio e la cipolla affettata finemente far soffriggere vivacemente evitando di bruciarli. Lavare e mondare la melanzana e tagliarla in piccolissimi cubettini. Pulire e tagliare in quattro pezzi i datterini e mettere a bollire l'acqua per la pasta salandola abbondantemente.

2-Unire nella padella alla cipolla e all'aglio i cubettini di melanzana e farli saltare fino a che non diventano morbidi,unire i datterini e lasciar cuocere a fuoco medio per circa 5 minuti girando spesso.Quando i pomodori saranno lievemente appassiti alzare la fiamma e sfumare con il vino.Salare a piacere.

3-Cuocere la pasta e scolarla nel sugo,mantecare brevemente unendo a filo circa un cucchiaio di olio e lasciar freddare prima a temperatura ambiente,poi in frigo almeno due ore. Servire con un abbondante manciata di formaggio sopra ogni porzione.

5 commenti:

Alex e Mari ha detto...

Ma guarda un po' che discolo. Certo che mi viene da sorridere a pensare che ormai Black è così famoso da voi nel vicinato. È davvero uno spasso leggere le vostre avventure.
Che buona questa ricetta di pasta. Il primo sale qui non lo trovo, ma quando torno a Roma me ne farò una scorpacciata.
Ciao, Alex

Micaela ha detto...

piccolo Black combinaguai!!! ormai è vero, è diventato famoso!!! questo da una parte è positivo così sai che ha mille occhi! però è un amore, è troppo simpatico!!
Buonissima la tua ricetta!!! io adoro il primosale

Ugo ha detto...

accidenti...
per fortuna c'è una super infermiera-mamma-taccola sempre pronta ad accorrere ed accudire il piccolo combinaguai! :)

Dolcetto ha detto...

E bravo Black che è tornato dalla mamma! Sono contenta che l'ala non sia rotta...
Bellissima la presentazione di questa pasta!!

bocetta ha detto...

a alex: fà sorridere un pò anche me il fatto che conoscano Black,merito delle mie zie e mia madre che divulgano informazioni a mia insaputa!l'altro giorno ero nell'enoteca di mio zio(sotto casa mia)ed entrando una negoziante della via mi guarda e mi fà "come si chiama?" io cado dalle nuvole e la guardo con aria interrogativa così lei incalza "si la cornacchia,come si chiama?"...sono rimasta a bocca aperta xD

a micaela: il fatto che abbia mille occhi non lo vedo come un fatto molto positivo,anche perchè almeno cinquecento di quegli occhi sono di bambini che lo guardano con bramosia,fà gola un uccello "ammaestrato" così bene,gliel'ho anche sentito dire una volta,mi sono venuti i brividi. Per fortuna Black da qundo ha incominciato ad avere una sua piccola indipendenza è ancora più schivo nei confronti delle persone estranee.

a ugo: MI piacerebbe essere più infermiera...ma non si fà tanto trattare quando c'è bisogno di esaminalro e curarlo! è cattivissimo!!!

a dolcetto: Grazie mille!!!